Sahel
Sahel
- Blog - Incontro con lo Chef Giovanni Cerroni

Incontro con lo Chef Giovanni Cerroni

Parlaci della tua carriera da Chef: quali i momenti più importanti del tuo percorso che ti hanno permesso di arrivare fino a qui?

Uno dei momenti più importanti che ha caratterizzato il mio percorso, che mi ha portato fin qui, è stato certamente l’incontro con il maestro Francesco Brancali con il quale ho avuto il piacere di collaborare due anni e mezzo, apprendendo il vero significato di gusto e esteticismo.

A questo momento si aggiungono entusiasmanti ed incredibili esperienze di rigore ed avanguardia estremista presso Mugaritz di AndonI Luis Aduriz nei Paesi Baschi e Inkiostro di Parma alla corte di un altro genio della tecnica avanguardista come Terry Giacomello.

Inoltre, ho avuto modo di rapportarmi con un’atra colonna portante della gastronomia italiana come lo chef Italo Bassi presso il Confusion Restaurant di Porto Cervo.

 

Come descrivi la filosofia e lo stile della tua cucina?

La mia filosofia e stile di cucina trovano espressione nel gusto, nella tecnica e nel senso estetico con grande attenzione anche alla sostenibilità.

Una cucina che nasce da un ricordo, da un viaggio, da un’emozione. Una cucina avente un’identità definita, che parla di me, del mio percorso, dell’esperienza maturata in questi anni.

 

Qual è l’ingrediente pugliese che più di altri, ha ispirato e ispira i tuoi piatti?

Non c’è un solo ingrediente che ispira i miei piatti, amo tutti i prodotti che questa magnifica regione offre; dai salumi ai formaggi, dalle verdure e la frutta al pesce locale.

 

Ci racconti com’è stato il tuo arrivo a Paragon700?

Il mio arrivo a Paragon è stato come amore a prima vista. Luogo fantastico, una struttura incredibile dove poter esprimere al meglio la mia creatività.

 

Qual è il piatto più rappresentativo della tua cucina che consiglieresti a tutti i clienti del ristorante Paragon700?

Non è un piatto quello che consiglio ai possibili clienti del nostro ristorante, ma di sedersi lasciandosi trasportare in un mondo parallelo di sapori ed emozioni dove tecnica, gusto e ottimo servizio sono gli ingredienti principali.

Prenota

Prenota sul nostro sito per ricevere vantaggi esclusivi!

Covid - PCR test in hotel

Il Paragon 700 Boutique Hotel & SPA riaprirà le sue porte nell'aprile 2021
(soggetto a modifiche a causa di restrizioni governative).

 

Abbiamo stretto una partnership con il Laboratorio Alfa di Ostuni, e offriamo la possibilità di avere il test PCR in hotel per tutti gli ospiti che potrebbero averne bisogno per i loro viaggi di ritorno.

 

Non vediamo l'ora di avervi come nostri ospiti!